Microsoft ha reso il menu Start un’applicazione separata fornita con il sistema operativo, questo rende Windows 11/10 più stabile, infatti se il menu Start si dovesse bloccare o smettere di funzionare, non influenzerà la barra delle applicazioni e Esplora risorse.

A volte il menu Start di Windows 11 o 10 potrebbe non funzionare o avere problemi tecnici. In tali condizioni, potresti voler registrare nuovamente il menu Start. Il processo è semplice; tutto quello che devi fare è eseguire un comando in PowerShell.

Soluzione

  1. Apri PowerShell premendo insieme i tasti Windows+R
  2. Digita PowerShell e conferma con Invio
  3. Copia incolla il seguente comando e conferma con Invio
    Stop-Process -Name "StartMenuExperienceHost" -Force
  4. Copia incolla il seguente comando e conferma con Invio
    Get-AppxPackage Microsoft.Windows.ShellExperienceHost | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml"}
  5. Fatto. Ricorda che se vuoi applicare la risoluzione per tutti gli utenti del computer occorre avviare PowerShell come amministratore.